Una ginecologa di
Manerbio secondo
caso a Brescia

25.02.2020

Una ginecologa di 36 anni operativa all’ospedale di Manerbio in provincia di Brescia è il secondo caso bresciano di Coronavirus. È ricoverata agli Spedali civili di Brescia e avrebbe avuto contatti con il primo contagiato bresciano, un 51enne di Pontevico, che era passato proprio dall’ospedale di Manerbio.