Batte la nuca cadendo dal carro per la vecchia

Il ricovero all’ospedale Civile
Il ricovero all’ospedale Civile
L.FEB.19.03.2019

Intervento dell’eliambulanza del 112 di Brescia, ieri pomeriggio attorno alle 16.10, nella zona artigianale di Ponte di Legno. Per soccorrere un pensionato di 74 anni caduto pesantemente a terra di schiena e ferito in maniera preoccupante alla testa. Alla fine tanta paura e il ricovero in codice giallo, ma sono stati attimi di panico. Con un gruppo di amici l’anziano si trovava in un garage di via Battisti, impegnato nella costruzione di un carro allegorico da sfoggiare durante il tradizionale rogo della vecchia in programma a metà quaresima in piazza XXVII Settembre. Secondo una prima e sommaria ricostruzione di quanto accaduto, l’anziano, forse per un improvviso malore, per un capogiro, o forse per una mossa avventata o più semplicemente per un piede in fallo, è caduto da un paio di metri d’altezza battendo la nuca a terra. Pochi minuti dopo sul posto è arrivata un’ambulanza dell’associazione Amici il cui equipaggio ha prestato le prime cure al ferito. Successivamente il 74enne è stato stabilizzato e trasportato con l’eliambulanza fatta decollare da Brescia all’ospedale Civile, dove è stato ricoverato in un tranquillizzante codice giallo. Tanta paura e una forte botta alla testa. •