Per «Sapori d’autunno» Novelle apre la dispensa

Le caratteristiche decorazioni
Le caratteristiche decorazioni
L.RAN.04.10.2019

«Sapori d’Autunno» è uno degli ultimi appuntamenti con le Mostre mercato della Valcamonica: per l’occasione gli organizzatori aprono ai visitatori i cortili, le cantine ed i fienili di Novelle, il borgo a un tiro di schioppo dal capoluogo Sellero. È proprio l’Amministrazione comunale a organizzare questa 17esima edizione della mostra di prodotti tipici, in collaborazione con la Parrocchia, il Gruppo volontari Novelle, il Gruppo alpini locale, l’Asd Sellero Novelle e il Gruppo di protezione civile e antincendio Monte Elto. La rassegna autunnale che vede in prima fila il consigliere delegato alla cultura, Agostina Odelli, prevede un gustoso antipasto per questa sera alle 19,30 con la cena casereccia a base di fagioli e luganega, anche se la mostra entrerà nel vivo domani con «Ottobre in Rosa» alle 17: vi sarà l’apertura di «Casa Mariotti», antica abitazione del 1700, con l’inaugurazione all’interno della mostra fotografica «Mestieri femminili» e la presentazione del progetto «Il tappeto di Caterina». L’apertura di «Sapori d’autunno» avverrà alle 19,15 sul sagrato della parrocchiale dove alle 20 si esibirà la Fanfara di Valle Camonica. Domenica alle 14 vi sarà il via ai mercatini, all’animazione e al truccabimbi, poi alle 15 è in programma il concerto del gruppo «The bottle of rock». La dimostrazione della cagiada alle 16 e la distribuzione delle caldarroste lungo il percorso della rassegna precederanno l’apertura, alle 19 come nelle precedenti serate, del punto ristoro gestito dalle associazioni di Novelle che sfornerà i più classici piatti locali. •

1 2 3 4 5 6 >