Monumento ai caduti Il terreno che lo ospita è passato al municipio

La chiesetta di Anfurro di Angolo Terme
La chiesetta di Anfurro di Angolo Terme
G.GAN. 29.10.2019

È stato il consiglio comunale di Angolo a scrivere la parola fine in calce alla vicenda singolare del monumento ai caduti di Anfurro. Il cippo è stato infatti posato su un terreno privato vicino alla chiesa parrocchiale, che è rimasto tale fino a poco tempo fa. Alla fine di agosto alla Segreteria del Comune è arrivata una lettera del signor Giuseppe Zanelli, residente nella frazione, che annunciava l’intenzione di donare al Comune il suo terreno sul quale appunto insiste l’omaggio alle vittime di guerra. L’istituto della donazione prevede che il Comune ne formalizzi con una delibera l’accettazione, e così è avvenuto, con consiglio che ha detto sì all’unanimità e ringraziato il privato. Naturalmente tutte le spese legate all’atto saranno a carico dell’ente locale, esonerando il donatore anche dalle spese di iscrizione di qualsiasi ipoteca legale che dovesse nascere.