A cena per l’Africa I sapori umanitari ce li mette la scuola

L’Olivelli Putelli di Darfo
L’Olivelli Putelli di Darfo
C.VEN. 19.02.2019

È una scuola, ma l’«Olivelli Putelli» di Darfo è anche sempre più un luogo di umanità, insegnata e toccata con mano grazie ai numerosi eventi che l’istituto di Antonino Floridia si presta a organizzare. Domani sera sarà la volta della cena benefica «Il sapore della solidarietà», organizzata dall’istituto in collaborazione con l’associazione «Ta.lis.Mano» nata nel 2010 con l’obiettivo di promuovere l’istruzione come opportunità di promozione sociale, di tutela della salute, di sviluppo della coscienza dei propri diritti ma anche come strumento importante per la costruzione della pace e per il confronto tra i popoli. DOPO AVER promosso la costruzione di una scuola di agricoltura in Tanzania, oggi l’associazione provvede a sostenerla, e grazie all’istituto di Darfo un piccolo aiuto arriverà anche dalla Valcamonica. La cena, che vedrà impegnati con lo chef Ivan Dossi anche i ragazzi del corso di cucina e sala dell’Olivelli, prevede un menù a base di prodotti locali: dopo aperitivo e antipasto cannelloni di crêpes con ricotta e carciofi e fonduta di formaggio Silter; carne con patate, finocchi e sedano rapa al burro di cacao e infine il dessert. La quota minima di partecipazione, che tolte le materie prime andrà in beneficenza, è di 25 euro. Info e prenotazioni allo 0364 531091. •