Analisi a costo zero per i vini della valle grazie al Meneghini

L.RAN. 01.03.2019

La viticoltura è in pieno rilancio in Valcamonica, e si moltiplicano gli appassionati che soprattutto sfruttando il conoide della Concarena decidono di investire mettendo a dimora nuovi vigneti. A questo mondo in crescita la Comunità montana, che già presta un servizio d’assistenza tecnica, propone l’analisi gratuita dei vini. Grazie alla rinnovata disponibilità dell’Istituto d’istruzione auperiore «Meneghini» di Edolo, che mette a disposizione per questo i propri laboratori, gli addetti ai lavori hanno avuto nuovamente l’opportunità di consegnare i rispettivi prodotti da analizzare (serve un campione di 100 ml) direttamente alla Comunità montana. Docenti e studenti della scuola provvederanno a effettuare gli esami, che non hanno però valore legale, per definire gradazione alcolica e acidità volatile e generale espressa in ph (è la scala di misura) del vino made in Valcamonica. I campioni devono arrivare entro oggi al servizio Agricoltura dell’ente comprensoriale, a Breno. •