«Snowlicious», sulla neve arriva il gatto-bar

Il gatto delle nevi attrezzato a bar in arrivo sulle piste di Borno
Il gatto delle nevi attrezzato a bar in arrivo sulle piste di Borno
02.03.2019

A Borno il Carnevale fa rima con novità. Prenderà servizio oggi e rimarrà per dieci giorni nel comprensorio di Ski Area lo «Snowlicious», il gatto delle nevi attrezzato a bar che darà man forte al rifugio Monte Altissimo. Doppio lo scopo: sopperire al vuoto che si è venuto a creare dopo il rogo che ha distrutto la Capanna Plai e innovare, seguendo la linea intrapresa dalla società, offrendo un servizio coinvolgente. Il gatto-bar che ha già fatto bella mostra di sé in rinomate stazioni sciistiche dell’arco alpino arriva quindi a Borno portando in dote anche tre assunzioni. «Una sfida anche per noi - spiega Demis Zendra, amministratore delegato di Ski Area - che piano piano proviamo a differenziarci e a offrire servizi sempre diversi ma di qualità». L’inverno meteorologicamente difficile non ha mancato di regalare sorrisi agli sciatori che hanno preferito la neve di Borno ad altre mete. «E anche così noi proviamo a ricambiare la fiducia. La mancanza della Capanna Plai si sente e l’arrivo di Snowlicious non è casuale. Ma l’augurio della società, come detto subito dopo la tragedia, è che, passato lo sgomento iniziale, la struttura possa tornare più forte di prima». Intanto c’è da portare a conclusione una stagione avara di neve ma ricca di soddisfazioni. «Il Carnevale è ancora un ottimo momento per sciare - chiude Zendra - e contiamo molto sulla settimana che sta per arrivare. Con Snowlicious offriamo un comprensorio tutto da vivere». Senza dimenticare gli eventi: Alba Altissima domani e la musica con dj. Tutte le info su bornoskiarea.it. •

1 2 3 4 5 6 >