La Camminata della salute crea valore per l’Andos

C.VEN. 11.11.2018

Verrà recuperata oggi pomeriggio la «camminata della salute» di Borno rinviata due domeniche fa per maltempo. L’iniziativa del Comune e del Cai di casa raccoglierà fondi, attraverso la vendita di una maglietta celebrativa, per le attività del comitato Andos di Valcamonica, ma ha anche l’obiettivo di stimolare al movimento dispensando i consigli dei medici per una vita sana e per fare prevenzione. Pensata inizialmente a conclusione del «mese rosa», la camminata vuole coinvolgere soprattutto le donne, ma non solo: «Chiunque nel pomeriggio abbia voglia di fare una semplice passeggiata in compagnia - ricorda il vicesindaco Betty Cominotti - è il benvenuto, amici a quattro zampe compresi». Partenza alle 14 dalla piazza dove saranno acquistabili le magliette (con una offerta minima di 10 euro), quindi ci si incamminerà verso Ossimo Superiore lungo il sentiero (facile e adatto a tutti) dei frutti di bosco. Un giro ad anello lungo la vecchia mulattiera che una volta tornato in piazza godrà della merenda offerta dai bar a tutti i partecipanti. Si consigliano un abbigliamento comodo e una giacca impermeabile nel caso in cui la pioggia giochi un altro brutto scherzo. •