Borno festeggia il freddo «sparando» neve a raffica Tutti in pista il 7 dicembre

Una istantanea del comprensorio sciistico bornese in queste ore
Una istantanea del comprensorio sciistico bornese in queste ore
21.11.2018

L’inverno sembra arrivato e sull’Altopiano del Sole sono preparati. Chiuse da tempo le manutenzioni di rito e terminata con successo anche la promozione sugli skipass stagionali, nella ski area di Borno tutto è pronto per accogliere neve e freddo. All’inizio della settimana i tecnici hanno messo in azione l’innevamento programmato mentre il cielo regalava un primo assaggio di stagione. «L’obiettivo è quello di aprire la stagione il 7 dicembre - dice Demis Zendra, amministratore delegato della società -. Si tratterà di un importante banco di prova della stagione che vivrà il suo momento clou durante le vacanze di Natale, e speriamo che le prossime settimane continuino a regalarci le condizioni per prepararci al meglio». Il freddo sarà sfruttato al massimo per produrre neve artificiale, «se poi il cielo ci regalerà anche quella naturale saremo felicissimi». Fondamentali saranno le temperature che consentiranno da una parte di produrre neve, dall’altra di conservarla: «Abbiamo iniziato ad innevare la parte più alta del comprensorio - continua Zendra - e assicuriamo il massimo impegno per soddisfare la tanta voglia di sci che i nostri clienti ci stanno dimostrando sui social». Nemmeno il tempo di pubblicare una foto con sfondo bianco che fioccano i like...«questo ci dà la misura dell’attesa e siamo molto orgogliosi di questa crescita. Certo non possiamo controllare il meteo, e per questo incrociamo le dita e sfruttiamo ogni momento buono». INTANTO i lavori in quota sono terminati, giusto in tempo per lasciar spazio alla neve: finita la nuova terrazza panoramica che sui social ha già spopolato, così come la nuova area snack del rifugio Monte Altissimo che «consentirà - chiude l’amministratore delegato - di soddisfare anche quegli sciatori che non vogliono perdere tempo mettendo le gambe sotto il tavolo». Finiti anche i lavori per il nuovo accesso alle piste che aspettano solo di vestirsi di bianco e accogliere i fans. Intanto anche il paese si è vestito di bianco mentre il Comune, in collaborazione con i commercianti, ha dato il via all’allestimento in vista del Natale.