Polizia locale di pattuglia sulla ciclabile del Mella

La pattuglia della Locale
La pattuglia della Locale
M.BEN.17.07.2019

La frequentatissima pista ciclabile del Mella da oggi è più sicura. Senza dubbio lo è nel tratto di competenza del Comune di Concesio, dove da inizio mese sono entrati in servizio due agenti per pattugliare il percorso lungo il fiume. «La pista è particolarmente utilizzate durante la bella stagione, non è un segreto per nessuno - esordisce Guido Lazzari, neo assessore con delega alla Sicurezza - Abbiamo sentito e letto sui social di episodi poco piacevoli: atti osceni o semplici esibizionisti. Il corridoio ciclo-culturale è frequentato da molte donne sole che amano passeggiare, ma anche da ragazzini che si muovono in bicicletta». La scorsa settimana ne è caduto uno ed è stato soccorso dai passanti. Il servizio sarà attivo per tutta l’estate e i controlli saranno concentrati nei fine settimana. «In prima battuta avremmo voluto far partire il servizio con gli agenti in bicicletta - precisa Lazzari - i mezzi sono già in dotazione alla Locale ma servono le revisioni e dobbiamo dotare gli agenti dell’attrezzatura necessaria. Tutto sarà pronto per la prossima stagione, nel frattempo abbiamo deciso di muoverci a piedi». Il servizio è stato particolarmente gradito da chi abitualmente passeggia nel tardo pomeriggio o dopo il tramonto. A calar del sole sono stati incentivati anche i controlli nei diversi parchi di Concesio. «Quella guidata da Agostino Damiolini si sta dimostrando un’amministrazione del fare come promesso in campagna elettorale» dichiarano alcune signore mentre camminano lungo le rive del Mella.

1 2 3 4 5 6 >