Codogno, 18 carabinieri in isolamento

Codogno al centro dell'epidemia
Codogno al centro dell'epidemia
26.02.2020

Diciotto carabinieri della Compagnia di Codogno, secondo quanto scrive l'Ansa, sono in isolamento domiciliare, in via precauzionale, dopo aver partecipato a una riunione conviviale con un loro collega in congedo, risultato positivo al virus. L'incontro tra colleghi era avvenuto lo scorso 17 febbraio e si era svolto in caserma. Non appena venuti a conoscenza della positività del carabiniere pensionato, i colleghi hanno segnalato il caso alle autorità competenti che ne hanno disposto l'isolamento.