Assistenza sociale in rete «Aures» ha una nuova casa

M.MON. 29.11.2018

Anche i servizi sociali fanno rete, creando strutture articolate e meglio organizzate sulla falsariga di quanto avviene nell’impresa «normale». Lo dimostra quanto succederà a Leno domenica con l’inaugurazione della nuova sede dell’«Aures». L’appuntamento è alle 10 nella cornice di villa Badia: Aures è appunto una rete d’impresa (ma di imprese speciali) nata a metà anno per realizzare forme di interazione con il territorio e le istituzioni e per realizzare un coordinamento e una integrazione di famiglie e persone alle prese col problema della disabilità. Riunisce le cooperative «Il Gabbiano» di Pontevico, «Collaboriamo» di Leno, «Il Quadrifoglio» e «Sergio Lana» entrambe di Ghedi, per migliorare in modo concreto la qualità della vita delle persone diversamente abili. Un progetto che, proprio nella cornice della nuova sede sarà descritto da Vittorio Biemmi, presidente della Fondazione Dominato Leonense, e da Virna Barbieri, responsabile dell’area Disabilità della cooperativa Il Gabbiano e coordinatrice della rete Aures. Quindi prenderanno la parola un referente dell’Agenzia per la tutela della salute (Ats) di Brescia, Claudia Pedercini, direttrice dell’Ambito 9 (quello della Bassa bresciana centrale), e Ivana Ferrazzoli dell’associazione «Genitori insieme». Terminate le relazioni, il programma prevede una lettura scenica a cura di Laura Gavazzoni a cui seguirà, alle 11.30, un momento conviviale con annesso buffet. «Spesso le persone disabili e le loro famiglie si sentono prive di un punto di riferimento grazie al quale essere comprese, accompagnate e sostenute nella loro fragilità, specie se alle difficoltà umane si aggiungono problemi di tipo familiare, gestionale e organizzativo - dicono i promotori -. Per questo cerchiamo di creare un territorio accogliente in cui la disabilità non sia emarginante; di offrire progetti a misura di individuo, migliorare i servizi, sostenere le famiglie». Per saperne di più c’è il numero telefonico 345 76665389. •

1 2 3 4 5 6 >