Frontale violento: due feriti

Le due automobili che si sono scontrate frontalmente ieri sera
Le due automobili che si sono scontrate frontalmente ieri sera
M.MA.22.09.2019

Uno scontro frontale, violentissimo, che non si è potuto evitare ha avuto conseguenze gravi sulla ss45 Bis nel territorio comunale di Poncarale, subito dopo l’incrocio che porta a Ghedi nei pressi del ristorante che guarda la strada che porta a Cremona. Erano da poco passate le 19 e 30 quando due automobili, per cause ancora al vaglio dgeli agenti della Polizia Stradale di Salò, si sono scontrate violentemente. Sul posto, allertati dagli automobilisti di passaggio, sono subito arrivate due ambulanze e una squadra dei Vigili del Fuoco di Brescia. L’intervento dei Pompieri, infatti, si è reso necessario perchè uno dei due automobilisti è rimasto incastrato nella sua automobile. Così dopo aver messo in sicurezza i mezzi ed estratto i feriti, i Vigili del Fuoco sono riusciti anche a spostare le carcasse dalla strada rimasta chiusa per oltre un’ora dall’arrivo sul posto degli agenti. Un 41enne è stato trasportato in codice giallo alla Poliambulanza, mentre un 87enne lo ha seguito allo stesso ospedale ma in codice rosso. L’anziano è il più grave dei due e il suo ricovero è avvenuto in prognosi riservata per le ferite riportate durante lo scontro. DA CHIARIRE, adesso, saranno le cause del frontale. Non si esclude che uno dei due automobilisti possa aver accusato un malore mentre si trovava al volante della sua auto e che per questa ragione ha scartato di corsia impattando frontalmente con il mezzo che stava transitando. Ipotesi che dovranno essere chiarite dagli agenti che anno eseguito i rilievi del caso riaprendo la ss45 Bis solamente a tarda sera. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

1 2 3 4 5 6 >