Tamponi solo
a soggetti
sintomatici

26.02.2020

Solo su "soggetti sintiomatici" verranno da oggi eseguiti i tamponi. Lo ha confermato il direttore del Consiglio Superiore di Sanità Franco Locatelli alla protezione civile. I tamponi effettuati finora hanno dato nel 95% dei casi esito negativo, ha spiegato, confermando che il rischio contagio «è elevato nei soggetti sintomatici mentre è marcatamente più basso nei soggetti asintomatici». Da qui la «scelta di eseguire i tamponi solo sui soggetti sintomatici, visto che siamo in un periodo di pandemia».