Sindaco a giudizio
per turbativa
d'asta

Fabio De Pedro
Fabio De Pedro
26.06.2019

Con l’accusa di turbativa d’asta il gup del tribunale di Brescia ha rinviato a giudizio il sindaco di Paspardo, comune in Vallecamonica nel Bresciano, Fabio De Pedro, il vicesindaco Caterina Dassa e l’assessore Aristide Salari. Il processo inizierà il 6 aprile 2020. De Pedro venne arrestato a novembre scorso e poi rimesso in libertà perchè secondo l’accusa avrebbe spacchettato in più lotti un’opera da 250 mila euro in modo da affidare direttamente l’incarico ad aziende locali.