Sentenza record
Trentatrè ergastoli
ad un pedofilo

10.12.2019

Sentenza record in Gran Bretagna per uno stupratore e pedofilo seriale, capace di aggredire sessualmente 11 donne e diversi bambini nel giro di appena due settimane fra aprile e maggio attorno a Manchester e in altre zone dell'Inghilterra. Joseph McCann, 34 anni, riconosciuto colpevole tre giorni fa di fronte a una giuria popolare presso la corte londinese di Old Bailey di ben 37 episodi criminali e di una lunga lista di capi d'imputazione (fra cui violenza sessuale, possesso di coltello e sequestro di persona) si è visto infliggere oggi 33 ergastoli dai giudice, con l'obbligo di scontare minimo 30 anni prima di qualunque eventuale beneficio. McCann, originario di Harrow, ha infierito nella sua storia criminale su vittime fra gli 11 e i 71 anni. Fra gli episodi più sordidi, lo stupro d'una madre e le molestie nello stesso attacco a due  figli. L'uomo era stato scarcerato in anticipo a febbraio, «per errore», dopo una precedente condanna per furto.