Schianto tra tir
in A4, un morto
e lunghe code

11.07.2019

Incidente mortale questa mattina in A4, all’altezza di San Stino di Livenza (Venezia), dove una persona ha perso la vita in un tamponamento a catena, fra quattro mezzi pesanti. L’incidente è accaduto attorno alle 7.48 di questa mattina, informa Autovie Venete. Un’autocisterna che percorreva l’autostrada in direzione Venezia, ha tamponato violentemente un mezzo pesante quasi fermo per via del traffico in quel momento molto intenso. Questo secondo mezzo ne ha tamponato un terzo che a sua volta ne ha tamponato un quarto. L’autista dell’autocisterna, con targa croata, è deceduto sul colpo, mentre quello del secondo mezzo pesante coinvolto è rimasto ferito ma non è in pericolo di vita. Illesi gli altri due conducenti. In A4 sono intervenuti i vigili del fuoco, il Suem 118, la polizia stradale e il personale ausiliario dell'autostrada. Il sinistro è avvenuto in quel tratto, tecnicamente definito «punto morto» fra l’uscita e l’entrata del casello. Istituita l’uscita obbligatoria a San Stino. Il traffico, informa la Concessionaria, resta molto sostenuto e il consiglio è di deviare lungo la A27 Mestre Belluno fino a Conegliano e poi la A28 per Conegliano Portogruaro. Rallentamenti e code sono segnalate fra Latisana e Cessalto in direzione Venezia e tra San Donà e San Stino in direzione Trieste.