Rapina nel sangue
Arrestato anche
il secondo killer

I due arrestati, Maurizio Buoniconti e Enrico Pace
I due arrestati, Maurizio Buoniconti e Enrico Pace
14.06.2019

È durata poco più di 24 ore la fuga di Enrico Pace, 29 anni napoletano, uno dei due uomini accusati dell'omicidio di Mihaela Stoicescu, 50 anni di origine romena, avvenuto a Noventa Vicentina il 13 marzo scorso. Pace è stato rintracciato questa mattina dai carabinieri nella zona di Poggioreale, dove è stato fermato e arrestato, senza opporre resistenza. 

Dopo lunghe e complesse indagini, che hanno portato fino a Napoli, i carabinieri sono riusciti a risalire ai due presunti pendolari del crimine. Ieri, quindi, il blitz dei militari del comando napoletano che sono andati a bussare alla porta dei due accusati: Buoniconti è stato arrestato e sarà portato al carcere di Vicenza perché possa essere interrogato. Pace invece, è stato protagonista di una fuga da film, definita rocambolesca dagli inquirenti, tra le strade del quartiere napoletano che conosce come le sue tasche. Ma, come avevano previsto gli inquirenti, non essendo affiliato ad organizzazioni criminali la vita da latitante per lui era fuori portata. E così è stato. 

 

Il 29enne napoletano, ritenuto responsabile in concorso con Buoniconti di omicidio, rapina aggravata e riciclaggio, verrà ora trasferito al carcere di Padova, a disposizione dell’autorità giudiziaria che ha emesso il provvedimento.