Quindicenne violentata
da due ragazzi nel bagno
dello stabilimento

01.07.2020

Violentata da due ragazzi mentre un terzo avrebbe fatto da palo, nel bagno di uno stabilimento balneare di Marina di Grosseto. Sarebbe questo il racconto su cui la polizia sta svolgendo accertamenti. Indagini sono in corso da parte della polizia di Grosseto a cui si è rivolto il padre della ragazza che avrebbe 15 anni.

 

 

Ad aggredire la giovanissima, stando sempre al suo racconto, sarebbero stati tre ragazzi più grandi di lei ma comunque minorenni: l'avrebbero avvicinata e poi obbligata a entrare nel bagno dello stabilimento. L'adolescente si sarebbe poi confidata con i genitori alcuni giorni dopo l'accaduto.