Preso a bastonate
e poi soffocato
da due donne

19.07.2019

Omicidio nella notte a Vittorio Veneto, nel trevigiano. La vittima si chiamava Paolo Viaj, 57 anni, e viveva assieme a due donne.

Il cadavere è stato scoperto questa mattina. Secondo fonti investigative, come riporta la Tribuna di Treviso, sarebbe stato ucciso da due donne di 52 e 24 anni: l'avrebbero preso a bastonate e poi soffocato. L'omicidio sarebbe avvenuto al culmine di una violenta lite familiare, di cui non sono ancora chiari i motivi. 

Indagini in corso da parte dei carabinieri.