Operazione GdF:
in 250 lavoravano
in nero

20.01.2020

 

La Guardia di Finanza di Brescia ha smantellato una rete di 250 lavoratori in nero impiegati nel settore della ristorazione e dell’organizzazione di eventi. Alcuni percepivano anche l’indennità di disoccupazione. L’operazione è stata denominata dalle fiamme gialle «Master black».