Lo stop
arriverà fino
al 1 maggio

20.03.2020

Lo stop potrebbe arrivare fino al 1 maggio. Non è soltanto un'ipotesi ma sta diventando piano piano una certezza. Lo chiedono tra l'altro molti governatori a cominciare da quello della Lombardia Attilio Fontana che ieri sera in una lunga telefonata con il premier Conte è stato molto chiaro: serve l'esercito nelle strade, serve chiudere le fabbriche, escluse quelle della filiera alimentare, serve chiudere gli uffici pubblici esclusi quelli per i servizi essenziali, serve lo stop al trasporto pubblico locale, serve una stretta sulla circolazione in strada mentre è evidente che di riapertura delle scuole non si parla nemmeno più.

Entro il fine settimana il Governo dovrebbe varare un nuovo decreto e stringere ancora di più le maglie della vita sociale e produttiva. Bocciata invece l'idea di ridurre gli orari dei negozi e dei supermercati: il rischio è quello di provocare affollamenti pericolosi