Commessi 2019

«Commessi», c’è un’invasione di tagliandi

Uno dei pacchi di Bresciaoggi che uno dei nostri candidati commessi si è assicurato con i relativi tagliandi
Uno dei pacchi di Bresciaoggi che uno dei nostri candidati commessi si è assicurato con i relativi tagliandi
04.12.2019

Era previsto, è successo: il tagliando da 100 punti ha colpito nel segno. Edicole prese d’assalto, tra copie prenotate e le altre acquistate, per l’ultimo giorno dei «Commessi dell’anno». Una corsa al tagliando che non si era mai vista e che ha di fatto scatenato tutti i bresciani nella ricerca delle preziosissime schede: per la felicità degli edicolanti ma soprattutto dei candidati ad un posto al top nelle classifiche dei «Commessi», classifiche che sono state pubblicate ieri in maniera integrale, per dare a tutti il quadro della situazione aggiornato al momento prima della «quota cento». Che, com’era prevebile, ha scombussolato un po’ tutti: al di là delle prime valutazioni, intanto va detto che ieri le classifiche sono già cambiate considerato che via posta continuano ad arrivare buste ricche, evidentemente inviate prima che l’ultimo maxi-tagliando arrivasse in redazione. Ma poi quando, presumibilmente a partire da oggi, cominceranno ad arrivare ad ondate i primi tagliandi da 100 punti, le graduatorie prenderanno via via un volto diverso: si modificheranno in alto, in basso, al centro, tra sorpassi e controsorpassi, in una serie di sconvolgimenti magari anche molto significativi. E ADESSO PARTE il conto alla rovescia, un count-down da non sbagliare: come tutti ormai dovrebbero sapere, ma sicuramente ormai sanno, sabato alle 19 scadono i termini per la consegna dei tagliandi in redazione. Poi scatteranno i conteggi per permettere la stesura delle classifiche finali, con la pubblicazione dei nomi dei commessi più votati nell’edizione di lunedì prossimo. Insomma, non c’è tempo da perdere, e vale la pena ricordare ancora una volta come il sistema «consegna diretta» in questo momento è consigliabile come il più sicuro per avere la certezza che i tagliandi arrivino in tempo alla nostra redazione. I COMMESSI più votati saranno poi premiati in una serata speciale mercoledì 11 dicembre alle 19.30 al Museo Mille Miglia di viale Bornata a Brescia: a loro gli applausi e il riconoscimento al termine di una bellissima cavalcata che li ha portati così in alto, in una vetrina che non ha eguali in provincia. E quegli applausi, davvero, saranno più che meritati. Quindi ora c’è solo da non dimenticarsi di fare la cosa più importante, ovvero consegnare i tagliandi in tempo; e poi mettersi in attesa, confidando che le operazioni di raccolta che sono state messa in atto, con l’aiuto di familiari, amici, parenti, conoscenti e chi più ne ha più ne metta, portino al traguardo sperato. In ogni caso, tutti sono stati fantastici: e per Bresciaoggi nessun risultato può essere migliore di questo. •