Mancini, carezze a Tonali

Roberto Mancini e Sandro Tonali
Roberto Mancini e Sandro Tonali
30.05.2020

Roberto Mancini, uno che ha rilanciato la Nazionale puntando proprio sui talenti senza guardare la carta d’identita, parla di Sandro Tonali, centrocampista del Brescia il cui futuro è e continuerà a essere azzurro. «È uno dei più giovani che abbiamo - dice il commissario tecnico a Radio Deejay -, se andrà a giocare in una squadra che farà le coppe avrà più esperienza, quando giocherà a certi livelli migliorerà notevolmente sotto tutti i punti di vista. Nel centrocampo a tre può giocare davanti alla difesa e da interno, ha un bel tiro, sa fare gol, sa iniziare l’azione, può fare tutto». Tonali è compagno di squadra di Balotelli, pupillo del Mancini che continua a far parlare di sè. «Mario? E che devo dire? Spero sia tornato ad allenarsi», scherza e ride Mancini chiudendo così il suo intervento.