Match sospeso: certe le denunce per i tifosi serbi

M.P. 14.10.2019

Le tensioni a cui si è assistito sabato a Orzinuovi affondano le radici nei secoli passati. Le conseguenze di quanto accaduto allo stadio si materializzeranno nelle prossime ore. SONO IN ARRIVO denunce per i tifosi serbi del Vojvodina che durante la partita tra la loro squadra e il Brescia sono entrati in campo a «caccia» di bandiere albanesi sventolate da un gruppetto di giovani. È stato in quel momento che i tifosi del Vojvodina hanno cercato di raggiungere gli albanesi che si sono allontanati velocemente nei campi vicini allo stadio. Ed è stato a quel punto che è finita l’amichevole tra il Brescia e la squadra serba. Delle indagini si sta ora occupando la Digos e ci saranno sicuramente denunce per i serbi. I carabinieri hanno scortato i tifosi alla frontiera e la squadra all’aeroporto. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

1 2 3 4 5 6 >