Meningite: 48enne muore al civile

La donna è ricoverata all'ospedale civile di Brescia
La donna è ricoverata all'ospedale civile di Brescia
03.01.2020

Una donna di 48 anni residente a Predore, sulla sponda bergamasca del lago di Iseo, è morta all'ospedale civile di Brescia per meningite. La donna, madre di due figli, era stata ricoverata dalle scorse ore. Si tratta del quarto caso in un mese di una persona colpita da meningite nella Bergamasca, appena dopo il confine con il Bresciano. Il 3 dicembre si era registrato il caso della morte di Veronica Cadei, 19enne studentessa alla Cattolica. Ora la morte della 48enne, Marzia Colosio, che era residente a Predore e originaria di Tavernola.