Duemila in marcia contro il depuratore del Chiese

Duemila le persone in marcia FOTOLIVE
Duemila le persone in marcia FOTOLIVE
12.01.2020


Duemila persone hanno sfilato per dire "no" al progetto di smaltire i reflui fognari del Garda in due nuovi depuratori nella valle del Chiese. I cortei partiti da Gavardo e Prevalle hanno raggiunto la zona dove dovrebbe sorgere uno degli impianti contestati. Alla marcia molti sindaci, delegazioni di associazioni ambientaliste, ma anche tante famiglie. Nel mirino dei manifestanti la Provincia, l'Ato e Acque Bresciane.