Il test sierologico?
Ora anche
a domicilio

I test sierologici servono a rilevare gli anticorpi da Covid-19
I test sierologici servono a rilevare gli anticorpi da Covid-19
Alessandro Gatta27.05.2020

Test sierologici a domicilio: anche a Brescia si può. Basta una telefonata e l’infermiere arriva a casa, effettua il prelievo venoso e lo porta in laboratorio: il servizio per ora è disponibile in città e nell’hinterland, poi a Desenzano e dintorni, ma non si esclude che nelle prossime settimane si possa estendere anche ad aree più ampie del territorio provinciale. Si riferisce ovviamente ai soli test sierologici privati, quelli che è già possibile effettuare presentandosi di persona nei vari laboratori operativi nel Bresciano. A BRESCIA è possibile prenotare i test a domicilio contattando direttamente Abc della Salute, con sede in via Cassala, al numero 333 8177372, a Desenzano si può chiamare la Farmacia De Gressi allo 030 9143497, oppure via mail a farmaciadegressi gmail.com. Da ieri è questa la prima farmacia della provincia a offrire questo servizio: «Noi ovviamente facciamo solo da tramite – spiega la titolare Emanuela De Gressi – cioè prendiamo in carico la richiesta del cliente e la inoltriamo ad Abc della Salute, di cui siamo partner, che poi invierà in casa gli infermieri per il prelievo». Come detto l’infermiere bussa alla porta, effettua il prelievo in tutta sicurezza e porta il campione di sangue ad analizzare in laboratorio (in questo la rete Synlab). Il concetto non cambia per chi abita a Brescia e dintorni e può contattare Abc della Salute: «L’iniziativa fa parte di uno dei nostri progetti infermieristici territoriali che attiviamo con i nostri partner – spiega il cotitolare Massimiliano Noto – ma che in pratica fa parte dei servizi che offrivamo già nell’ambito dell’assistenza domiciliare, dal prelievo alla flebo. Abbiamo accolto le diverse richieste dei nostri clienti, anche anziani, che avrebbero voluto effettuare il test evitando le code di questi giorni nei laboratori. Servizio che mettiamo a disposizione tutto l’anno, allo stesso prezzo: oltre al costo di prelievo e test, calmierato a livello regionale, la prestazione dei nostri professionisti costa dai 25 ai 30 euro, dipende dai chilometri». Per quanto riguarda il servizio di prenotazione dei test sierologici a domicilio in altre farmacie bresciane, Federfarma – cui aderiscono più di 350 farmacie – fa sapere che la situazione è ancora in fase embrionale, ma sono attese evoluzioni (forse) già nei prossimi giorni. I test sierologici con prelievo venoso, ricordiamo, servono a rilevare l’eventuale presenza di anticorpi da Covid-19 nell’organismo, dunque la traccia della presenza dell’infezione da Coronavirus. Possono essere di due tipi: uno per rilevare i soli anticorpi IgG, le immunoglobine che cominciano a formarsi dopo circa 10-15 giorni dalla comparsa dei sintomi dell’infezione, e che rimangono nell’organismo più a lungo, e l’altro per rilevare anche gli anticorpi IgM, che compaiono invece nella fase iniziale (entro 10 giorni) per poi scomparire più rapidamente (e che quindi indicherebbero un’infezione più recente). •