All’Istituto Arici letture fra l’utopia e il sogno

05.10.2019

Nell’ambito della Notte della Cultura l’Istituto Cesare Arici di via Trieste 17 a Brescia propone per questa sera alcuni appuntamenti con la lettura di brani della letteratura greca, latina e italiana. Il filo conduttore delle lettura proposte ruota attorno al tema «L’utopia e il sogno nelle letterature classiche». L’APPUNTAMENTO è nelle sale neoclassiche al primo piano dell’istituto che ha sede nello storico palazzo Martinengo Cesaresco dell’Aquilone. I testi saranno introdotti e commentati dai professori Gianenrico Manzoni, Maria Celeste Cena e Maria Paola Pezzotti, con l’intervento di Francesca Garioni (voce recitante), Aligi Colombo (hang) e di alcuni studenti del liceo classico Arici. Le letture avranno inizio alle 18, alle 20.45 e alle 21.45. L’ingresso è libero. Quello con la Notte della Cultura non è un appuntamento nuovo per l’Istituto Arici che già nelle precedenti edizioni si è sempre distinto per proposte originali e di qualità con il coinvolgimento degli studenti. •