Grosso: "Siamo
stati troppo
timorosi"

30.11.2019

"

"Abbiamo affrontato la partita con timore e gli avversari ne hanno approfittato. Salvo la reazione del secondo tempo ma abbiamo commesso delle ingenuità e le abbiamo pagate. Dobbiamo lavorare sull’aspetto dell’attenzione». Così Fabio Grosso nel post partita di Brescia-Atalanta 0-3. Dieci gol subiti e zero fatti per il Brescia nelle ultime tre partite: «Sono arrivato da poco e c’è bisogno di tempo e lavoro per costruire qualcosa di grande - ha spiegato l’allenatore ai microfoni di Sky Sport - Non possiamo pensare di fare punti solamente con la difesa, serve un pizzico di malizia in più nei momenti decisivi del match ma io credo in questa squadra e in questi giovani». Spal, Lecce e Parma sono le prossime avversarie del Brescia: «Ora abbiamo un calendario alla nostra portata. E se riusciremo a mettere insieme quanto fatto nel primo tempo di Roma e nel secondo tempo di oggi potremo fare bene».