Con l'auto sfonda
balaustra e rischia
di precipitare

L'auto rimasta sospesa nel vuoto (foto Giorgio Cocozza)
L'auto rimasta sospesa nel vuoto (foto Giorgio Cocozza)
17.10.2019

Sono stati attimi di paura quelli vissuti ieri pomeriggio da una coppia, che mentre era a bordo della propria auto ha rischiato di precipitare nel vuoto dal terzo piano di un fabbricato. L'allarme è scattato intorno alle 14.45 nel parcheggio multipiano di un fabbricato in viale Sant'Agostino, a VicenzaCome racconta Il Giornale di Vicenza, la conducente, che si trovava a bordo di una Toyota Yaris con il marito, durante una manovra ha divelto il parapetto, con la vettura che è rimasta pericolosamente sospesa nel vuoto. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l'auto e la balaustra danneggiata, di cui alcuni pezzi sono stati recuperati sul marciapiede sottostante. Fortunatamente nessuna persona è rimasta coinvolta. La donna alla guida ha detto che nessuna persona è rimasta coinvolta. La ricostruzione della dinamica è al vaglio, per capire se si sia trattato di una manovra sbagliata oppure, come dichiarato dalla conducente, di un malfunzionamento del mezzo.