Arriva Lotteria
degli scontrini
e sarà milionaria

18.07.2019

Dal primo gennaio 2020 i clienti che acquisteranno prodotti al dettaglio del valore superiore a un euro potranno partecipare all’estrazione di un montepremi mensile, se comunicheranno il proprio codice fiscale: è la lotteria degli scontrini, annunciata dall'Agenzia delle Entrate, una particolare mossa per ridurre il fenomeno dell’evasione fiscale.

 

 

Le estrazioni saranno mensili e annuali e dal 2021 si aggiungeranno anche le estrazioni settimanali. Le cifre del premio in denaro saranno di diverse migliaia di euro, fino a un milione di euro. Per partecipare alla lotteria degli scontrini, è necessario che il commerciante disponga del registratore telematico per l’invio digitale dei corrispettivi giornalieri all’Agenzia delle Entrate.

 

L’avvio della lotteria dal 1° gennaio 2020 giunge proprio in concomitanza con l’entrata in vigore dell’obbligo di scontrino elettronico per i commercianti anche con volume d’affari inferiore ai 400.000 euro. Tuttavia, una moratoria alle sanzioni permette un periodo di transizione di sei mesi per adeguarsi e ottenere un registratore telematico o modernizzare la propria cassa. Il cliente dunque deve informarsi con il negoziante.

 

La comunicazione della vincita potrà arrivare via Pec se il consumatore ha fornito le informazioni, o con raccomandata con avviso di ricevimento all’ultimo domicilio conosciuto dall’Anagrafe tributaria o dall’Anagrafe del Comune.