Aggredito e ucciso dai
rottweiler della compagna
nel giardino di casa

12.12.2019

Tragedia nella serata di mercoledì 11 dicembre a Pozzonuovo, in provincia di Padova. Un uomo, Massimo Sartori, 49 anni, è morto per le ferite provocate dai due cani rottweiler della compagna che vive con lui nella stessa abitazione. È stato dilaniato nel giardino di casa al capo e agli arti. Sartori è stato trasportato d'urgenza in ospedale da un'ambulanza del Suem 118, ma è morto poco dopo per le gravissime ferite riportate. Sul posto i carabinieri di Tribano. I due animali, un maschio di due anni e una femmina di nove, sono stati portati nel canile sanitario di Selvazzano.