Accerchiato
e preso l'omicida
di Orio

06.10.2019

Si è consegnato ai carabinieri che lo avevano accerchiato Maurizio Quattrocchi, il 47enne che questa notte ha ammazzato la moglie 36enne Zina, che si era trasferita a casa della sorella, e poi era scappato. I militari l’hanno localizzato nella zona di Martinengo, in provincia di Bergamo, bloccando tutte le vie di fuga. A lui non è rimasto dunque che costituirsi. Al momento si trova nella caserma di Martinengo in attesa di essere portato in quella di Treviglio. Le ricerche erano state estese anche alla provincia di Brescia