Artigiani «in diretta»
nel Museo del Lavoro

08.10.2017

Oggi il calendario culturale italiano prevede la giornata nazionale dedicata alle «Famiglie al museo», e i curatori della raccolta vestonese dedicata al lavoro hanno deciso di celebrare l’evento proponendo dimostrazioni dei mestieri del passato: ci penseranno alcuni volontari utilizzando strumenti d’epoca perfettamente funzionanti.

Così sarà possibile osservare in diretta la tessitura su un telaio fisso dell’800 a cura della bagossa Costanza Sueri, insieme alla foratura e alla filettatura manuale di pezzi, all’affilatura di coltelli e tanto altro ancora. «Dato che la cultura abbatte i muri - commenta il presidente del sodalizio vestonese Giovanni Zanetti - il Museo del Lavoro ha aderito a questa giornata nazionale. Il nostro obiettivo primario, visto che puntiamo molto sugli studenti, è far sì che i nipoti convincano i nonni ad accompagnarli qui, e che i nonni ci vengano con l’intento di spiegare ai nipoti apparecchi e attrezzi esposti da noi».

Succederà dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 17. M.PAS.

Condividi la notizia