Contributi per lo sport: c’è il via libera

M.PAS.07.10.2018

Mano tesa alle associazioni sportive dal Comune di Vobarno. Pronti 35.000 euro, per accedere ai quali è necessario essere un sodalizio senza alcuno scopo di lucro. Serve poi avere personalità giuridica e agire a favore della comunità di Vobarno, ma basta anche, pur se associazione non riconosciuta o comitato, che le iniziative siano a vantaggio dei residenti e che ci sia un atto costitutivo approvato non meno di 6 mesi prima della richiesta dell’intervento. PER ACCEDERE ai contributi comunali serve inoltre che il richiedente garantisca la capacità di reperire una quota minima di autofinanziamento dell’attività per cui si chiede il contributo. Nei giorni scorsi sono scaduti i termini per la presentazione delle richieste di contributo al protocollo del Comune. Ora ha quindi inizio la seconda fase, quella di verifica delle condizioni previste. Infine ci saranno l’assegnazione e poi la consegna del contributo.