Un «grazie»
al gruppo
di Artogne

10.11.2017

Festa di ringraziamento, domenica, per il gruppo alpini di Artogne. L’associazione guidata da Domenico Serioli e dal segretario Antonio Feriti organizza da tempo una giornata conviviale per dire grazie a tutti coloro che dedicano una parte significativa del proprio tempo alle iniziative dell’Ana.

Tra queste persone ci sono anche molti amici e simpatizzanti che non fanno mai mancare l’apporto delle loro braccia. Nell’arco del 2017, per esempio, gli alpini hanno confermato la loro attenzione verso la ristrutturazione dell’oratorio, e lo hanno fatto donando al centro giovanile una tensostruttura preziosa per poter organizzare manifestazioni all’aperto anche in caso di maltempo.

NON VANNO poi dimenticate le altre donazioni; come l’offerta di contributi alla banda cittadina di Artogne e all’associazione «Non fermiamoci». Un lavoro, quello delle penne nere, che può contare su un sostanzialmente costante numero di aiutanti, ai quali è indirizzato il caloroso «grazie» che verrà pronunciato domenica dopo la celebrazione di una messa a ricordo di chi «è andato avanti».D.BEN.

Condividi la notizia