Il voto il primo di ottobre
Urne aperte dalle 7 alle 23

Il municipio di Pontedilegno
Il municipio di Pontedilegno (BATCH)
17.09.2017

Qualora il grande Comune venisse approvato dagli elettori, chiamati alle urne domenica 1 ottobre dalle 7 alle 23, passaporti e carte di identità rimarranno validi fino alla scadenza. Il codice fiscale dei cittadini non cambierà, così come la patente di guida, il libretto dei veicoli di proprietà e la carta regionale dei servizi resteranno invariati fino alla scadenza o al cambio di residenza. Toccherà agli uffici del nuovo ente aggiornare le posizioni Inps, Inail, Inpdap, l’iscrizione alla Camera di Commercio e comunicare alle banche e ai gestori delle utenze (luce, gas, telefono, eccetera) le codifiche della nuova grande Ponte di Legno. Che secondo i dati Istat del 2016 raggrupperà più di 3500 abitanti, avrà un’estensione di quasi 179 chilometri quadrati, un patrimonio complessivo di poco inferiore ai 112 milioni di euro e che potrà contare su entrate correnti di circa 9 milioni. Domenica primo ottobre saranno comunque i cittadini ad avere l’ultima e decisiva parola.L.FEB.

Condividi la notizia