Fine vita, dialogo aperto Tocca al «no» alla legge

G.GAN. 13.03.2018

La legge è stata approvata giusto in tempo prima della fine della legislatura, ma il tema del fine vita e del testamento biologico continua a tenere banco ad Angolo Terme. Nel luglio scorso si è tenuto l’incontro con il medico Mario Riccio, sostenitore dell’eutanasia legale; stavolta il tema sarà affrontato da un punto di vista completamente differente. Questa sera alle 20.45 nell’auditorium parrocchiale è in programma il convegno «La vita al termine», e i relatori della serata promossa dalla parrocchia saranno Daniele Torri, medico bioeticista, membro del comitato scientifico di Scienza e vita e del comitato Difendiamo i nostri figli di Brescia, e l’avvocato bresciano Piercarlo Pieroni, uno dei firmatari dell’appello contrario all’approvazione della legge sul biotestamento e referente bresciano del comitato Difendiamo i nostri figli. Si parlerà di cure palliative, sedazione profonda e rapporto paziente-medico. •