Nel Parco
delle Terme
tra spettacolo
e solidarietà

02.11.2017

Sabato sera speciale alle Terme di Boario. In programma la cena di beneficenza che raccoglierà nuovi fondi da destinare a Danilo e Simone, i due fratelli di Piazze di Artogne colpiti da una malattia rara, ma avvolti nel tepore solidale di tanti amici.

Sarà uno dei momenti di incontro che il Parco si concederà nella stagione di chiusura e lo farà in grande, alla presenza di numerosi artisti camuni che hanno scelto di aderire alla serata. Il programma prevede una cena-spettacolo nel ristorante interno al parco, spettacoli e una lotteria per raccogliere i soldi che servono a non lasciare soli Danilo e Simone.

Non è che l'ultima iniziativa di solidarietà che le Terme hanno sposato nella stagione che si è appena chiusa tra tanti successi. L'idea è quella di fare di questa serata un appuntamento di richiamo nel cuore verde di Boario, che possa essere di unione, amicizia e sensibilità. All'appello hanno già risposto, oltre agli artisti, numerosi partner che hanno consentito di mettere a disposizione ricchi premi per la lotteria il cui ricavato andrà devoluto all'associazione «Amici di Piazze» vicina ai due fratelli. Il Comune di Artogne, riconoscendo il valore sociale dell'iniziativa, ha dato il patrocinio. C.VENT.

Condividi la notizia