Misteri della pittura
«La dama svelata»
mobilita gli studenti

Le studentesse del liceo  premiate dal concorso di Breno
Le studentesse del liceo premiate dal concorso di Breno
07.11.2017

È Anna Bettoli, studentessa della terza A del Liceo Golgi di Breno, la vincitrice del concorso legato al mistero del viso di Lucia Ballardini collegato alla mini mostra «La dama svelata» che si è chiusa sempre a Breno nei giorni scorsi.

Al centro dell’attenzione i due quadri esposti nella chiesa di Sant’Antonio opera di un anonimo, datati 1787 e raffiguranti Giulio Romelli, tenente colonnello della Guardia di Valle Camonica della Serenissima, e la moglie morta 44 anni prima della realizzazione della doppia opera.

Una mini esposizione che, come ricordato dal promotore Ugo Calzoni, ha registrato 1.235 visitatori nei 10 giorni d’apertura e altri 300 nelle giornate a tema; senza contare i 200 elaborati partecipanti al concorso, 140 dei quali selezionati (e 4 premiati).

Insieme ad Anna Bettoli hanno ricevuto il riconoscimento dallo stesso Calzoni (e dal sindaco di Breno) Stefano Sorteni della terza A del Liceo artistico, Luisa Formentelli della seconda A dell’economico sociale e Francesca Surpi della seconda A dell’artistico. L.RAN.

Condividi la notizia