Rovato Memorial Massimo Salvi: da domani palla al centroRovato | Rovato

Memorial Massimo Salvi: da domani palla al centro

23.05.2018

Un giorno al via per l’edizione 2018 del «Memorial Massimo Salvi», torneo notturno di calcio a sette organizzato dal Gruppo sportivo oratorio S. Andrea Rovato, sostenuto dalla famiglia di Massimo Salvi, dalla moglie Daniela Vavassori e dai figli Matteo e Cristina, che inizierà domani per concludersi domenica 17 giugno all’oratorio. Il torneo è intitolato al rovatese Massimo Salvi, scomparso prematuramente nel gennaio 2015: a lungo giocatore dell'Unitas Coccaglio e per diversi anni dirigente sportivo del Chiari Calcio. «La passione per il calcio, l'impegno sociale e l'insegnamento verso le nuove generazioni erano parte fondamentale della sua vita, così come la famiglia e il lavoro» ricordano gli amici. Nel corso del torneo, ormai tradizione a Rovato, verranno premiati capocannoniere, miglior portiere e miglior giocatore, oltre alle quattro squadre che accederanno alle semifinali. «Siamo contenti e allo stesso tempo commossi, che questo appuntamento sportivo dedicato al ricordo di papà sia così tanto apprezzato - dice il figlio Matteo - il calcio ha sempre fatto parte della sua vita: per noi è un onore, oltre che un orgoglio, rivivere attraverso questo torneo le emozioni e i ricordi di questa sua passione». •