Economia ruggente
I «Leoni d’oro 2017»
a due imprenditori

La cerimonia di consegna in municipio dei due «Leoni d’oro»
La cerimonia di consegna in municipio dei due «Leoni d’oro»
05.11.2017

Sono andati a due imprenditori arrivati a Rovato da Chiari e Lumezzane per far nascere aziende che hanno creato centinaia di posti di lavoro i Leoni d’oro 2017. L’importante onorificenza civica ha premiato Osvaldo Bosetti, originario di Chiari, patron della Nordival, fondata vent’anni fa, che ha realizzato a Rovato un’azienda all’avanguardia che distribuisce quasi 300mila diversi prodotti del settore fluidodinamico Swagelok di Cleveland.

Con lui è stato premiato l’80enne Giuliano Gnutti, originario di Lumezzane che a Rovato ha realizzato la Eural Gnutti, azienda che dà lavoro a 340 persone, con una produzione all’avanguardia nel settore di prodotti in alluminio. Nella sala del pianoforte, dove era stato convocato come di consueto il consiglio comunale per la consegna dei Leoni d’oro, il sindaco Tiziano Belotti ha letto le motivazioni consegnando di persona le onorificenze ai due imprenditori, accompagnati da famigliari e dipendenti. Bosetti e Gnutti hanno poi posato per la foto ricordo con sindaco, consiglieri, e il prevosto don Gianmario.G.C.C.

Condividi la notizia