Il giallo sulla provenienza delle armi naziste

Una parte dell’arsenale 
di armi da guerra scoperto 
dai carabinieri che hanno effettuato
due arresti:  ora
  stanno vagliando altre posizioni
Una parte dell’arsenale di armi da guerra scoperto dai carabinieri che hanno effettuato due arresti: ora stanno vagliando altre posizioni
VITACCA11.10.2018

È caccia aperta alla provenienza delle armi da guerra sequestrate dai carabinieri, che hanno arrestato due cognati tra Franciacorta e Valle Camonica. Altre posizioni sono al vaglio. L’elevato potenziale bellico preoccupa gli inquirenti, come la presenza di un contenitore con i simboli dell’esercito nazista. Gli esperti ipotizzano che le armi possano provenire da qualche nascondiglio del periodo bellico. Riguardo al valore dei pezzi, sul mercato del collezionismo si possono trovare a cifre che non giustificano l’acquisto illegale.•> PAG 21