Compleanno da Guinness: sulla torta 105 candeline

Maria Radici è nata nel 1913
Maria Radici è nata nel 1913 (BATCH)
G.C.C.11.03.2018

Ha festeggiato ieri i 105 anni nella Casa di riposo di Grumello, la palazzolese Maria Radici, terza di cinque fratelli, che si trasferì a Palazzolo da Chiari dove era nata quando aveva appena 3 anni. Maria, unica femmina di cinque figli, è cresciuta nella cascina di via Romana, ultimo lembo della campagna di Mura, quartiere nobile di Palazzolo. Nella famiglia dove tutti lavoravano i campi, salvo la madre donna d’affari, spesso fuori casa, a Maria oltre al lavoro nei campi toccò anche quello di casalinga. A 29 anni, lasciò la cascina paterna sposando il palazzolese Giuseppe Pini, madre di tre figli Emma, Antonio e Antonietta, tutti sposati che l’hanno festeggiata con nipoti e pronipoti. Rimasta vedova a 60 anni, ha continuato a seguire la famiglia aiutando i figli sposati. Nella casa di via Marco Scaramuccino a Palazzolo Maria è rimasta fino a 93 anni, quando si è trasferita nelle case delle figlie che insistevano per ospitarla. Superati i 100 anni, Maria ha scelto di lasciare Palazzolo per la Casa di riposo di Grumello, a pochi chilometri dalla casa di un delle figlie. Nel tardo pomeriggio di ieri figli, generi, nipoti e pronipoti, una allegra e numerosa brigata l’ha raggiunta per il taglio della torta e il brindisi dei suoi 105 anni. E per darsi appuntamento a nuovi traguardi che nonna Maria non ha certo l’intenzione di mancare. •