La biblioteca diventa
laboratorio artigianale

08.10.2017

Trasformare la biblioteca in un laboratorio artigianale, insegnando i segreti della manipolazione artistica.

È il progetto promosso dalla biblioteca «Sabeo» di Chiari, che ha organizzato con alcuni volontari (Le Librellule) un ciclo di lezioni a partire da domani, quando con un laboratorio dedicato si potrà imparare come realizzare fiori in cartapesta.

IL PROGRAMMA si svilupperà poi nel tempo con altre proposte. L’8 novembre lavori di creatività sul tema della fata di ghiaccio, mentre il 29 novembre è in programma una lezione sulla realizzazione di segnalibri artistici. Il 6 dicembre il tema sarà il Natale, con suggerimenti su come addobbare alberi, finestre e balconi. Mentre il 13 dicembre si penserà alla tavola, con la realizzazione di segnaposti origami. Infine, il 20 dicembre un pomeriggio tutto dedicato alle ghirlande sempreverdi. Unica disponibilità richiesta ai partecipanti è quella di portare con sé forbici, del filo, un ago da lana, colla e tanto entusiasmo. Informazioni allo 030 7008333.

Ogni incontro si svolgerà a partire dalle 14.30.

Il 2018 proseguirà con le letture animate a cura delle Librellule Adriana Baroni, Serenella Ferrari e Mariangela Perotti. M.MA.

Condividi la notizia