Erasmus per insegnanti
«Einaudi» senza confini

24.10.2017

L’Erasmus non è solo per gli studenti: a Chiari l’istituto Einaudi lo ha esteso anche ai docenti, inviandoli in Inghilterra per un’esperienza da fare invidia a tutta la provincia.

Guidato da Vittorina Ferrari, l’istituto ha partecipato a un bando Erasmus Plus, forse l’ultimo dopo l’uscita della Gran Bretagna dall’Ue. A partecipare sono stati otto docenti che nei giorni scorsi hanno raggiunto la cittadina di Chester. «La novità - spiega la dirigente Ferrari - consiste nell’aver intrapreso un percorso di formazione che, direttamente, ha coinvolto otto docenti, ma che è destinato a generare ricadute positive nell’ambiente scolastico e nella comunità locale. Il valore aggiunto di tale esperienza, rispetto ad altri programmi di aggiornamento, risiede nella sua dimensione transnazionale, che, oltre a promuovere lo sviluppo delle competenze individuali dei partecipanti, agevola il processo di innovazione dei sistemi di istruzione, il trasferimento di esperienze, la cooperazione europea nel campo della formazione».M.MA.

Condividi la notizia