CemBre, dopo la cava
la rinascita ambientale

Il municipio di Collebeato
Il municipio di Collebeato
04.11.2017

La Pro loco Collebeato, in collaborazione con l’Associazione botanica bresciana e con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, organizza per giovedì 16 novembre 2017 a Palazzo Martinengo, nella Sala del camino, un incontro con inizio alle ore 20,45 sul tema «La cava della CemBre, storia e flora prima e dopo il cementificio».

Nel corso della serata saranno proposti cenni storici sulla fabbrica di cemento, della quale fu ispiratore padre Ottorino Marcolini che lamentava difficoltà di approvvigionamento per la costruzione dei suoi numerosi villaggi, a cui seguirà una relazione curata dagli esperti Giuseppe Roncali e Beppe Finazzi dell’associazione Botanica Bresciana, sulla flora nella ex-cava che, con la chiusura del cementificio, ha visto il ritorno e la nascita di numerose varietà e specie di erbe e piante. L’iniziativa vuole tener viva la memoria e puntare un faro su una delle zone maggiormente riqualificate del paese. A pochi passi dalla cava è stato realizzato un percorso pedonale per valorizzare la flora e la fauna del territorio. A breve, sempre in quel lotto, sarà ristrutturato l’immobile abbandonato che accoglierà una cooperativa di disabili. M.BEN.

Condividi la notizia