«Mai senza l’altro Run»
corre per la disabilità

24.09.2017

«Ognuno, a suo passo e a suo modo, ha dei piccoli/grandi traguardi da raggiungere e il condividere anche solo un pezzo di questo percorso è la parte migliore del viaggio». Questa mattina a Botticino si terrà la seconda edizione della «Mai senza l’altro Run», gara podistica non competitiva aperta a tutti. L’iniziativa è organizzata dal gruppo di volontariato «Mai senza l’altro» con l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione trascorrendo una mattinata di sport e divertimento in compagnia di persone disabili.

Il ritrovo è alle 8 in piazza IV Novembre a Botticino Sera. Per la gara sono proposti tre percorsi diversi tra cui scegliere: baby (1 km) è dedicato ai bambini fino ai 10 anni; percorso lungo (10 km) misto asfalto e sentiero sterrato; infine, per normodotati e disabili che gareggeranno sul percorso corto (4 km). La mattinata si concluderà con le premiazioni e con un rinfresco per tutti all’oratorio di Botticino Sera. Gadget e premi ai primi cinque classificati uomini, donne e alla società più numerosa.G.MA.

Condividi la notizia