Residenza per anziani l’odissea al capolinea

A.GAT.24.08.2018

Ultimi giorni a Manerba per presentare domanda per l’inserimento nella Comunità residenziale per anziani «Le Farfalle», che dovrebbe riaprire tra meno di un mese al termine di un’odissea durata quasi tre anni, una chiusura forzata, due bandi di gestione andati a vuoto e pure un ricorso al Tar: il termine ultimo è fissato per venerdì 31 agosto. Sono 30 i posti letto disponibili, e il Comune ha attivato un ingresso preferenziale per gli anziani manerbesi. Tutta la documentazione è disponibile sul sito web del Comune e all’Ufficio servizi sociali (0365 552533). «In questi giorni stanno proseguendo i lavori di adeguamento anti-incendio, un intervento ulteriore richiesto dai Vigili del Fuoco - spiega il sindaco Isidoro Bertini - e dovrebbero concludersi a settembre, così che la struttura possa riaprire a metà mese». La gestione è stata affidata alla cooperativa La Rondine, per nove anni con opzione per altri nove: oltre alla comunità residenziale verrà attivato un centro diurno per portatori di handicap. •